Le attività dello studio

geologia, ambiente, energia

PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

Nell’ambito della pianificazione territoriale vengono svolti studi geologici finalizzati all’individuazione, descrizione e valutazione delle problematiche ambientali di natura idrogeologica e sismica nel rispetto delle normative di riferimento secondo metodologie di rilevamento geologico e geomorfologico di base e studi particolareggiati. Gli studi forniscono zoning territoriali con individuazione degli scenari di pericolosità e delle relative norme di corretto utilizzo del territorio in merito alle problematiche individuate.

  • indagini propedeutiche alla redazione di strumenti urbanistici
  • Studi geologici a corredo dei P.G.T. comunali e loro varianti (l.r. n.12/2005 e succ. int.)
  • Redazione di carte tematiche e geologiche e ambientali a supporto della pianificazione
  • Individuazione e delimitazione di centri di pericolosità geologica (rischio idraulico ed idrogeologico)
  • Valutazioni d’impatto ambientale per interventi sul territorio (fattibilità tecnico-economica)
  • Studi ed analisi per la definizione e regolamentazione dei reticoli idrici minori
  • piani di fattibilità e di impatto ambientale
  • redazione di relazioni specialistiche per la valutazione di impatto ambientale (V.I.A.) e Valutazione ambientale Strategica (VAS)
  • Piani di Emergenza di Protezione Civile